https://ronchicultura.it/wp-content/uploads/2021/10/pallini-header-pagine-2.png
https://ronchicultura.it/wp-content/uploads/2021/10/pallini-header-pagine2-mobile.png

IL TERRITORIO

https://ronchicultura.it/wp-content/uploads/2021/10/villa-ragusin-del-contado-ronchi-tondo-territorio.png
LA VILLA HA UNO SVILUPPO ARCHITETTONICO TARDO-OTTOCENTESCO

VILLA RAGUSIN
(DEL CONTADO)

Nel 1907 è stata costruita la Villa del dottor Giovanni Ragusin ed è sorta su un terreno che era stato acquistato da Federico De Dottori, esponente della grande famiglia di proprietari terrieri alla quale è legato il passato agricolo della cittadina.

https://ronchicultura.it/wp-content/uploads/2021/10/immagine-segnaposto.jpg
https://ronchicultura.it/wp-content/uploads/2021/10/immagine-segnaposto.jpg
https://ronchicultura.it/wp-content/uploads/2021/10/immagine-segnaposto.jpg
https://ronchicultura.it/wp-content/uploads/2021/10/immagine-segnaposto.jpg

STORIA

Nel 1907 è stata costruita la Villa del dottor Giovanni Ragusin ed è sorta su un terreno che era stato acquistato da Federico De Dottori, esponente della grande famiglia di proprietari terrieri alla quale è legato il passato agricolo della cittadina.

ARCHITETTURA

La Villa presenta segni inequivocabili di uno sviluppo architettonico tardo-ottocentesco.

Per anni questa dimora è rimasta abbandonata e, negli anni Settanta, il suo parco ha ospitato anche alcune edizioni della “Festa dell’Unità”. Poi, grazie all’imprenditore Valdino Tomasin, che era anche pittore ed artista, la Villa è stata ristrutturata e venne aperta l’enoteca “Del Contado”.

OGGI

Oggi la Villa ha avuto un’importante ristrutturazione e ampliamento e all’interno ospita un ristorante, targato Spiller e Birra Forst.

INDIRIZZO

Via D’Annunzio, n.51

+39 0481 755815

www.facebook.com/SpillerRonchi

https://ronchicultura.it/wp-content/uploads/2021/06/Ronchi-cultura-logo-temp.png

Comune di Ronchi
Area Cultura
Androna Palmada 1
Ronchi dei Legionari (GO)
info@ronchicultura.it

©2021 - Ronchi Cultura - Biblioteca Comunale "Sandro Pertini" di Ronchi dei Legionari